Verniciatura Industriale a Polvere

La verniciatura industriale a polvere è un procedimento di colorazione di superfici metalliche con un film organico. I materiali da verniciare vengono ricoperti da una polvere che aderisce per effetto elettrostatico, passando poi in un forno ad altissime temperature, la polvere prima fonde e poi polimerizza, creando uno strato che aderisce perfettamente e uniformemente.

La verniciatura a polvere è usata primariamente nel settore industriale in quanto consente di ottenere una verniciatura caratterizzata da una perfetta uniformità del colore, con risultati durevoli nel tempo, grazie alla resistenza ad agenti chimici ed atmosferici e sollecitazioni esterne di varia natura, oltre a fornire una eccellente protezione antiruggine.

La verniciatura a polvere di Totaro Verniciatura Industriale permette di avere la massima qualità della colorazione con un’ottima resistenza, garantendo risparmio e affidabilità nel tempo.

Vantaggi della verniciatura a polvere: veloce da realizzare; ecocompatibile, non contiene metalli pesanti e non crea problemi di impatto ambientale; assicura un’ottima finitura; resistente all’abrasione e corrosione; consente di realizzare una vasta gamma di colori e sfumature.

Tipi di polveri sottili vernicianti:

  • poliesteri (vernici in polvere di poliestere), oltre che alla corrosione, offrono una buona resistenza sia agli agenti atmosferici che ai raggi ultravioletti. Vengono indurite ad una temperatura prossima ai 170°C;
  • epossidiche, assicurano ottima resistenza meccanica e alla corrosione, ma presentano lo svantaggio di non offrire una sufficiente resistenza ai raggi ultravioletti. Per l’indurimento sono sufficienti una decina di minuto a poco più di 100°C.